Riflessologia Plantare

Organizzazione didattica

La Scuola MenteCorpo adotta una didattica che si fonda su due orizzonti teorici: quello classico, Fitzgerald (riflesso/diretto) e uno basato sulla MTC (Medicina Tradizionale Cinese). Questo doppio supporto di valutazione energetica permette di colmare alcune lacune che si possono invece riscontrare se si ha a disposizione un unico sistema di lettura del piede.

In quest’ottica le aree riflesse del piede nonché i segni che vi si collocano sopra (rughe, callosità, secchezza, eccetera) non denunciano soltanto lo stato fisiologico degli organi, ma diventano potenti vettori di informazioni di ciò che accade sia a livello fisico che energetico e psichico. Anche la strategia operativa trova un maggior raggio di azione.

Direttore didattico del corso è Florian Cortese – vedi “Chi siamo“. Il corso mette a disposizione alcuni collaboratori diplomati con esperienza  pluriennale sia nel campo della riflessologia plantare sia in ambiti diversi (Shiatsu, MTC, naturopatia).

Requisiti di Ammissione

Il Corso di Riflessologia Plantare della Scuola MenteCorpo è aperto a tutti. Non sono richiesti titoli di studio delle Scuole superiori né è necessario avere un’esperienza di base precedente.

 

Strutturazione corso

In ragione dell’emergenza COVID-19 che ha generato una difficoltà oggettiva nel conseguire questo corso in luoghi pubblici, attualmente questo corso si sviluppa ONLINE per la parte teorica e FRONTALE. La pratica viene fatta in presenza. Le date della pratica verranno stabilite in base agli sviluppi sui divieti di assembramenti e dell’utilizzo degli spazi.  Il Programma di Riflessologia Plantare si sviluppa in 7 weekend (3 ONLINE e 2 FRONTALI e 2 per metà ONLINE e l’altra metà FRONTALE)). 

Lo scopo è acquisire una buona preparazione che renda autonomo lo studente all’utilizzo della Riflessologia in termini professionali.

La parte teorica ONLINE viene sviluppata in parte con la proriezione di video che favoriscano la chiara comprensione dei passaggi indipensabili e in parte con delle lezioni in presenza per risolvere dubbi e domande.

Benché 7 weekend possano sembrare lunghi in confronto a molti altri corsi del genere che durano uno o due weekend, è nostro parere che la mole di conoscenze teoriche-pratiche impongono un tempo ragionevolmente dilatato al fine di incamerare le informazioni. Stringere questo tempo equivarrebbe a fornire un servizio inconcludente per lo studente.

Per tale ragione si suggerisce ad ogni iscritto di non perdere un solo weekend.

L’attestato finale viene consegnato se lo studente adempie i seguenti punti:

  • Avere superato con successo le verifiche teoriche e pratiche
  • Non superare il tetto massimo di assenze di 1 ½ weekend.

La Scuola MenteCorpo

Video che mostra le varie attività che vengono sviluppate all’interno della Scuola MenteCorpo.

Programma di studio 7 weekend

Gli orari sono dalle ore 8.45 alle 12.30 e dalle 13.45 alle 18.00. Il sabato parte sempre dalle ore 13.45.

Il seguente programma, stabilito prima delle restrizioni dovute alle leggi sul COVID-19,  è orientativo e può subire variazioni in base alla recente disposizione didattica ONLINE/FRONTALE.

1° weekend: 9 e 10 0ttobre 2021 – MISTO ONLINE e in PRESENZA

  1. Studio della mappa dei piedi.
  2. Anatomia del piede.
  3. Precauzioni e controindicazioni.
  4. Fisiologia/funzione organi in medicina ufficiale.
  5. Trattamento podalico di rilassamento.
  6. Sistemi comparativi delle mappe.
  7. Analisi colonna vertebrale.
  8. 1° metodo operativo: Diretto: punti riflessi (Fitzgerald).
  9. Interpretazione del dolore.
  10. Preparazione al massaggio podalico.
  11. Tecniche di manipolazione.

2° weekend: 6 e 7 novembre 2021 – IN PRESENZA

  1. Linee costituzionali.
  2. Interpretazione punti riflessi.
  3. Continuazione 1° metodo operativo.
  4. Strategie di indagine e di trattamento.
  5. Studio analitico delle zone riflesse.
  6. Fisiologia e applicazione sistema endocrino.
  7. Schemi operativi di trattamento.
  8. Interpretazione del dolore delle aree riflesse.
  9. Come scegliere il trattamento a partire da:

a) sintomi b) punti riflessi  c) problema dichiarato dal ricevente

3° week end: 4 e 5 dicembre 2021 – ONLINE

  1. Punti di emergenza.
  2. Sei punti del dolore.
  3. Piedi ed emisferi cerebrali.
  4. Analisi dei 5 Movimenti (medicina tradizionale cinese).
  5. Fisiologia/funzione organi e visceri (Zang-FU) in MTC.
  6. Metodo dei CICLI: madre/figlio – Nonno/nipote.
  7. Analisi segni del piede (calli, rughe, secchezza, nei, eccetera).
  8. Analisi delle scelte operative.
  9. Periodi d’origine dei segni.
  10. 2° metodo operativo: Indiretto con MTC.

4° week end: 15 e 16 gennaio 2022 – (ONLINE)

  1. Valutazione strutturale dei piedi.
  2. Continuazione 2° metodo operativo.
  3. Indagine tattile dei piedi Yin e Yang con scelta di trattamento.
  4. Integrazione primo e secondo metodo operativo.
  5. Analisi di casi e scelte di trattamento.
  6. Esercizi comparativi.
  7. Riassunto segni podalici e applicazione.
  8. Valutazione delle proprie capacità tattili acquisite.

5° week end: 12 e 13 febbraio 2022 – ONLINE

  1. 3° metodo operativo: costituzionale basato su MTC.
  2. Numerazione/conteggio segni podalici.
  3. Concezione dialettica Ipo/Iper applicato all’indagine.
  4. Esercizi di risoluzione casi clinici.
  5. Controindicazioni e deontologia.

6° week end: 12 e 13 marzo 2022 – IN PRESENZA

  1. Verifica pratica: conoscenza delle tecniche manuale e capacità di applicazione.
  2. Verifica teorica: Mappa podalica.
  3. Ripasso generale.
  4. Esecuzioni sequenze di lavoro.
  5. Domande-risposte nonché esercizi fino ad una completa comprensione.

7° week end: 16 e 17 aprile 2022 – MIsto ONLINE e FRONTALE)

  1. Verifica teorica: 5 Movimenti – I tre metodi operativi
  2. Completamento e organizzazione delle informazioni apprese con integrazione teorica dei vari schemi operativi.
  3. Consegna attestati per chi ha superato gli esami teorici e pratici.

.

Posizione legale della Riflessologia

La Riflessologia Plantare non è una terapia né è una tecnica sovrapponibile alle metodologie sanitarie riconosciute dalla legislazione italiana né sostituisce eventuali terapie mediche. E’ una tecnica a mediazione corporea basata su pressioni fatte sui piedi che si pone a monte del concetto di malattia, finalizzato al ripristino dell’equilibrio energetico che deriva da un contatto non invasivo e rilassante. Le attestazioni consegnate dopo il periodo di frequenza hanno un valore dichiarativo di una pratica formativa, ma non attribuiscono alcuna abilitazione professionale per poter operare in ambito sanitario.

Professione “Riflessologo”

Legge N° 4 del 14 gennaio 2013
L’11 febbraio 2013 è entrata in vigore la Legge n. 4 del 14 gennaio 2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”. Con questa legge l’attività di operatore è dalla legge definita professione e disciplinata. Questa legge permette di fare di questa dissciplina una professione.

Per vedere la legge clicca qui: “Legge N° 4”. La legge n° 4 in sintesi: Vedi articolo.

Certificazione rilasciata

Al termine del Corso di Riflessologia Plantare, superato i requisiti summenzionati alla voce “Strutturazione del Corso” verrà rilasciato un Attestato di partecipazione che è dichiarativa della formazione ricevuta ed è fruibile entro le possibilità offerte dalla Legge 4/2013

Sarà pertanto possibile farne una professione purché l’attività non rientri nell’ambito sanitario o sconfini in quello fisioterapico, medico, estetico o in ambiti stabiliti per Legge da altre professioni con un proprio ordinamento riconosciuto dalla legge.

Supporto didattico

Il testo base di riferimento al metodo classico è “La Riflessoterapia del piede – Dwight C. Byers – Ed. Mediterranee” – Altri testi sono consigliati tra cui quello di Florian Cortese: Trattato di Medicina e Psicologia Tradizionale Cinese (22 euro) oppure Psiche e Medicina Cinese a 29 euro. Il corso fornisce ai partecipanti materiale didattico riservato ai frequentanti della Scuola. La mappa del piede adottata dal corso è di creazione esclusiva della Scuola MenteCorpo e contiene diverse integrazioni rispetto alle mappe Fitzgerald, zonale di Bighignoli o a quella creata da Les Nouvelles Estetiques.

Stage di specializzazione e corsi integrativi

La Scuola organizza degli eventi successivi alla conclusione del percorso formativo. I partecipanti al corso vengono informati di questi aggiornamenti.

Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l’ignoranza. (Socrate)

Questi corsi integrativi sono i seguenti:

  1. Epistemologie delle medicine
  2. Linfodrenaggio
  3. Massaggio Miofasciale
  4. RATM (Riassetto artro tendino muscolare
  5. Corso di Moxa
  6. Massaggio anticellulite
  7. Digitopressione
  8. Psicosomatica
  9. Comunicazione efficace
  10. Intelligenza emotiva
  11. Massaggio sportivo
  12. Strategie per Genitori
  13. Autogestione della salute con le tecniche naturali
Date del corso
Scopri le date del corso e di tutti i nostri eventi

Luogo si svolgimento
Al momento, a causa dell’emergenza COVID-19 l’indirizzo preciso per la parte pratica sarà comunicato all’inizio dell’anno accademico.

Ci trovi anche su logo facebook-logo